GPL (Gas di petrolio liquefatti)

La denominazione GPL (gas di petroli liquefatti) si riferisce alle miscele di idrocarburi la cui combustione non produce evasioni inquinanti. Questo combustibile si caratterizza, infatti, per la sua purezza e versatilità, proprietà che lo qualificano come la fonte energetica alternativa più diffusa in Italia. Fortemente concorrenziale, questo gas passa alla stato liquido sotto modeste pressioni, rendendo più agevole lo stoccaggio e il trasporto. L’alto grado di purezza, l’elevato potere calorifico e la modesta incidenza delle spese di manutenzione degli impianti utilizzatori, evidenziano i suoi vantaggi oltre che nella resa anche da un punto di vista economico. Risponde ad ogni richiesta energetica in modo intelligente, conveniente e nel rispetto delle più severe normative in materia d'inquinamento. L'alto grado di purezza, la mancanza di fumi inquinanti derivanti dalla sua combustione e la convenienza economica, lo rendono un prodotto ideale per la produzione di energia nel rispetto dell'ambiente. La sigla GPL (gas di petrolio liquefatti) indica le miscele degli idrocarburi propano e butano che si ottengono dalla raffinazione del petrolio greggio; sotto modeste pressioni diventano liquidi ed in questa forma sono manipolati e trasportati. La Diangas srl garantisce una riserva d’energia sempre disponibile ed economicamente conveniente, subordinando l’impiego dei diversi prodotti al rispetto delle norme vigenti e alle varie tipologie d’utenza. Energia pulita, sicura e conveniente, il GPL costituisce una riserva di energia sempre disponibile che risponde ad ogni esigenza di applicazione, coniugando versatilità ed economicità. (Confronto con altre fonti energetiche per il riscaldamento ambientali)

 











Copyright © 2010 - Diangas srl - C/da Ischia-Sala Consilina (SA)-Tel. 097545744-Fax 0975545089- info@diangas.it - P.I. 00361260656